English Version:

Caravans of spices in transit on dusty pavements, patrician villas laden for luxury symposium, wineskins filled with musts and aromas.

Unguentum is the opulent and lavish Rome of the Caesars; the cradle of knowledge of Seneca, Cicerone and Lucretius; the city of thermal baths and of arena where gladiators fight.

A blend with a spicy flavor that massages the skin and calms the mind.

Memory of old traditions and of a nation of connoisseurs, that used it not only for cosmetic and religious purposes but also to impregnate, with aromatic substances, horses, sail and furnishings.

There are various historical evidences of personal mixtures prepared for the emperors and for the rich patrician matrons, or for massaging the gladiators’ bodies.

Enhanced by a warm amber, cinnamon and cedar wood, the formulation of Onyrico recovers and reinterprets the “recipe” of the original Royal Unguentum documented by Plinio il Vecchio in his Naturalis Historia. A hot and spicy mixture, learned from oriental perfumer, that was used in the past to honor the Parti’s king.

The heart and the bottom of the fragrance is composed by opoponax, aromatic calamo, saffron, wine and honey.

The cap is made by Roman Travertine. The same used to build the Colosseum.

Nose: Luca Maffei


Italian version:

Orientale, resinoso, speziato

Una fragranza avvolgente e aromatica vi trasporterà nell’età imperiale dell’antica Roma, dove sapienti profumieri, chiamati unguentarii, componevano dense miscele di balsami ed oli.

Carovane di spezie in transito su polverosi selciati, ville patrizie imbandite per lussuosi simposi, stridori di ferro battuto tra otri ricolmi di mosti ed effluvi.

Unguentum è la Roma opulenta e sfarzosa dei Cesari; la culla del sapere di Seneca, Cicerone e Lucrezio; l’urbe dei bagni alle terme e dell’arena che incita i gladiatori.

Un composto dalla percezione tattile e speziata che massaggia la pelle e acquieta la mente.

Memoria di antiche tradizioni e di un popolo di veri estimatori, che oltre a farne uso cosmetico e religioso, soleva impregnare di sostanze aromatiche persino cavalli, vele e suppellettili.

Svariate sono le testimonianze storiche di miscele personali preparate per gli imperatori e per le ricche matrone patrizie, o per massaggiare i corpi dei gladiatori.

Esaltato dal calore dell’ambra, della cannella e del legno di cedro, il formulato di Onyrico riprende e reinterpreta la “ricetta” originaria del Regale Unguentum documentato da Plinio il Vecchio nella Naturalis Historia. Una miscela calda e speziata che rendeva anticamente onore al re dei Parti,   appresa dai sapienti profumieri orientali.

Fanno da cuore e fondo il pregiato opoponax, il calamo aromatico, lo zafferano, il vino e il miele.

Il tappo del flacone è in Travertino Romano. Quello che ancora oggi ammiriamo nel Colosseo.

Naso: Luca Maffei

Head Notes

Mandarin, Artemisia, Tea, Calamo (Acorus), Cinnamon

Heart Notes

Honey, Wine, Saffron, Tobacco

Base Notes

Opoponax, Vanilla Bourbon, Musk, Amber, Cedar Wood

Size

100 ml, 50 ml, Travel Kit 8 ml, Atomizer 8 ml