English version:

The most carefree and most sensual, the most overwhelming and the most deliberately controversial like the characters of La Bohème by Giacomo Puccini; one of the most famous and loved operas by the audiences around the world.

Controversial and moving is the theme of the melodrama with which the great Italian composer took on stage fresh characters of four young Parisian artists in the 1830: the clash between the cheerful carefreeness and the harshness of existence.

Pink pepper and fragrant cinnamon evoke the exuberant and whimsical Musetta, beloved with violence by the jealous Marcello.

Pure extract of angelica in homage to the poetic and melancholic Mimi, who softens the heart of Rodolfo.

Tobacco, black pepper, cedar and patchouli mark, with impressionist touches, the chiaroscuro paintings that make up the work. But also, to evoke the behind the scenes’ atmosphere.

Velvets of the curtains and costumes, wooden stage and orchestra, aftershave scents vaporized in the dressing room by the most famous tenors. Red Bohéme is a tribute to the theater, to its rites and immortality of the great passions.

The cap of the bottle is made with Red Travertine marble. Red as the color that represents the fragrance.

Nose: Luca Maffei


Italian version:

Agrumato, speziato, chyprè

Nascono da arditi accordi polifonici le più emozionanti sinfonie.

Come i violini si esaltano all’accostamento coi suoni bassi dei timpani, così, nelle composizioni olfattive, succede spesso che note tenui, esperidate, sprigionino un inatteso vigore se a far da contrappunto sono decise sfaccettature legnose.

Rossa Bohème è la più vivace e poliedrica delle otto fragranze di Onyrico.

La più sbarazzina e la più sensuale, la più travolgente e la più volutamente contrastata.

Così sono i personaggi della Bohème di Giacomo Puccini, una delle opere liriche più celebri e amate dal pubblico di tutto il mondo. Perché così, contrastato e commovente, è il tema del melodramma con cui il grande compositore italiano portò sulle scene i freschi caratteri di quattro giovani artisti della Parigi del 1830: lo scontro tra l’allegra spensieratezza e le asprezze dell’esistenza.

Pepe rosa e fragrante cannella evocano l’esuberante e capricciosa Musetta, amata con violenza dal geloso Marcello.

Estratto puro di angelica in omaggio alla poetica, lunare e malinconica Mimì, che intenerisce il cuore di Rodolfo.

Tabacco, pepe nero, legno di cedro e patchouli per marcare, con tocchi impressionisti, i chiaroscuri dei quadri di cui si compone l’opera. Ma anche a rievocare le atmosfere del dietro le quinte.

Velluti di sipari e abiti di scena, legno di palcoscenici e d’orchestra, sentori di dopobarba a profusione vaporizzati in camerino dai più celebri tenori. Rossa Bohéme è un omaggio al teatro, ai suoi riti e all’immortalità delle grandi passioni.

Tappo del flacone è in Travertino rosso. Il colore protagonista di questo profumo.

Naso: Luca Maffei

Head Note

Lemon, Angelica, Pink Pepper, Coriander

Heart Notes

Tobacco, Black Pepper, Cinnamon

Base Notes

Patchouli, Vetiver of Java, Musk, Amber, Cedar Wood

Size

100 ml, 50 ml, Travel Kit 8 ml, Atomizer 8 ml